Pulizia dei gioielli: cosa fare e cosa non fare

Ne abbiamo sentite davvero molte di leggende sulla pulizia dei gioielli, facciamo chiarezza!
Assolutamente vietate bolliture drastiche a temperature di simil fusione! Compromettono, oltre che al metallo, la gemma stessa, essendo molto sensibili a bruschi cambiamenti di temperatura.
Le pietre preziose (diamante compreso) se portate a temperature alte e passate successivamente sotto acqua fredda possono addirittura cristallizzarsi!
Molto indicato invece un semplice lavaggio con un normale sapone sgrassante e utensili con setole morbide per dare una prima pulitura casalinga.
Ma se si vuole pulire davvero a fondo il gioiello e farlo tornare come nuovo allora ci vuole un bel bagno in ultrasuoni! In soli cinque minuti darete nuovo splendore a diamanti, rubini, zaffiri, smeraldi, acquamarina e tanti altri ancora!